Vision e prospettive

I sussurri dell’anima e il sapore delle fragole ● Newsletter di maggio 2022

Quando ci fermiamo anche solo per qualche istante, nel girotondo vorticoso della nostra quotidianità, si apre una possibilità in quello squarcio inatteso di silenzio. L’attenzione – “la preghiera spontanea dell’anima” la chiama la poetessa Mariangela Gualtieri – si volge dall’esterno all’interno e può cogliere sussulti e messaggi che solitamente si perdono nel caotico frastuono della nostra mente in costante agitazione. Cosa ci raccontano? Vale la pena saperlo, vale la pena ascoltarlo. Solitamente, si tratta di risposte a domande che abbiamo…

Read More

Coltivare scintille ● Newsletter di aprile 2022

La metafora delle stagioni, in ecopsicologia, non riguarda soltanto quella che il calendario ci propone. Ci sono stagioni interiori che seguono ritmi imperscrutabili e possono portarci a vivere luminose primavera anche nel cuore di gennaio e profondi inverni anche in pieno maggio. Gioie e dolori, legati a una stagione interiore, dipendono anche dal punto di vista da cui la osserviamo; quando riusciamo a fare un passo indietro e non ci lasciamo travolgere da euforia o tristezza, smania di agire o…

Read More

► Oltre le Colonne d’Ercole, come Ulisse ● Newsletter di marzo 2022

Siamo in un momento peculiare della nostra evoluzione di sapiens sulla Terra. Sedotti da una tecnologia insinuante, la nostra vita è più facile, apparentemente, se non fosse che ci obbliga a sintonizzarci su ritmi non più organici ma meccanici. Capita anche a te di sentirti sopraffatta, sopraffatto, dalle tante cose da fare? Dalle tante incombenze di cui farti carico, dei tanti messaggi a cui dover rispondere… tanto da non lasciarti un attimo per tirare il fiato, per pensare, per sentire?…

Read More

► Ecopsicologia, un nuovo sciamanesimo ● Newsletter di febbraio 2022

Oggi ci troviamo – individualmente e collettivamente – a fare i conti con l’incapacità di riconoscere chi siamo veramente e cosa ci connette al resto del creato. Non riceviamo spiegazioni chiare e rassicuranti sulle grandi questioni della vita, e il malessere è incalzante. Questo disagio,  in realtà, è il nostro più grande amico, perché ci obbliga a farci nuovamente domande, a metterci alla ricerca di risposte. Come si fa? Come si intraprende un percorso che permetta di dare un senso…

Read More

Abbi dubbi!

Sotto un’apparente patina di quasi normalità, stiamo vivendo un momento cruciale nella storia evolutiva non solo delle nostre democrazie ma anche nell’orientamento dell’evoluzione dell’essere umano sulla Terra. L’antagonismo in campo non è tra chi sceglie il vaccino e chi no, ma tra chi fa questa scelta in modo attivo, dopo raccolta di informazioni e riflessione, e chi la fa in modo passivo, accettando acriticamente verità fornite da altri. E, questo,  indipendentemente dalla  bandiera che impugna. Perché molte informazioni senza alcun…

Read More

► La bussola è la gioia ● Newsletter di agosto 2021

Nella complessità e anche tragicità dei tempi che stiamo vivendo, una riflessione fuori dall’ordinario: questo nostro Pianeta, che condividiamo con una moltitudine di esseri altri, questo mistero appassionante che è la vita… è un canto di gioia nell’immensità dell’universo. E’ questa la sfida, saperci sintonizzare su questa nota primordiale, senza farci distrarre e distogliere da mete altre, potenti richiami, lì proprio per rendere il gioco più stuzzicante: potere, ricchezza, balocchi… niente eguaglia la luminosa sensazione che si manifesta tocchiamo nel…

Read More

► Ecopsicologia: Impariamo dagli alberi ● Newsletter di luglio 2021

Non pensare a quello che sei, non pensare a quello che fai… Non cercar di capire i perché che ti chiedi apri gli occhi e capirai. Guarda il cielo è scuro e sereno e la luna si culla sul monte guarda gli alberi scuri, più della notte son saggi e dicono il vero. Narran storia più vecchie di noi e se vuoi ascoltarle potrai se una sera nel bosco al saluto di un albero tu risponderai. E allora potrai imparare…

Read More

► Ora ricordo. E tu? ● Newsletter di giugno 2021

Veniamo da tempi lontani, per proiettarci in altri, ancora più lontani. Non avevamo lo stesso nome e lo stesso volto che abbiamo ora, e chissà come ancora appariremo in futuro. Siamo strutturati, ora, per non ricordare  nulla del nostro lontano passato e nel futuro non ricorderemo nulla di quello che siamo e facciamo in questo nostro presente. Ma un filo rimarrà teso, una memoria sottile sarà sempre all’erta, nelle profondità delle nostre circonvoluzioni cognitive, raccogliendo – come suo compito –…

Read More

► Non siamo soli. Per fortuna! Newsletter di maggio 2021

Animali fratelli maggiori, li chiamiamo nei nostri seminari di ecopsicologia. Perché sono loro che ci hanno insegnato e accompagnato a sopravvivere, prima, e vivere, poi, su questo bel Pianeta. Non saremmo mai arrivati dove siamo ora, come civiltà umana, se non avessimo avuto gli animali a farci da guida, mezzo di trasporto, cibo,  fonte di vestiario, guardia, forza lavoro, aiuto nella caccia, oracolo, cavia, e molto altro. Sono, inoltre, per noi compagnia, ispiratori, amici e compagni. Gli animali hanno sempre…

Read More

► Fiorire dentro – Newsletter di aprile 2021

Quando cominciamo ad accorgerci, meglio ancora, a ricordarci, che siamo anche noi Natura, le stagioni non si susseguono più con indifferenza, perché ci permettiamo di sentire anche noi le energie che sono più attive nel territorio che abitiamo e che sono così forti da penetrare gli spessori delle mura delle nostre case, il sottile strato di asfalto che ci separa dalla brulicante terra e persino le pellicole artificiali con cui ricopriamo nostri corpi. Tra queste, l’energia della primavera è la…

Read More

Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia è la prima realtà italiana interamente dedicata alla divulgazione, insegnamento e applicazione dell’Ecopsicologia. Rappresenta in Italia la IES – International Ecopsychology Society.

Locations of visitors to this page

© Marcella Danon ♦ Partita Iva 11783910158
Informativa sulla privacyCookie Policy