Marcella Danon

Quello che stai cercando, sta cercando te

Non crederai certo di essere qui per caso, vero? Non prenderai sul serio le baggianate che la pubblicità ti rifila decine e decine di volte al giorno, cioè che il tuo valore si misura in oggetti, senza i quali non sei degno di un posto in questa società delle apparenze… No, certo che no, altrimenti non staresti neppure leggendo queste righe. Tu sai. Sai che c’è una scintilla di stella, in te, che preme per manifestarsi e tradursi in gesti,…

Read More

Diventare Fari di Luce per l’umanità

Inizio anno, il momento dei grandi propositi con lo sguardo rivolto all’orizzonte e il cuore all’intenzione. Da qui ci diamo la rotta in una delle innumerevoli direzioni che i nostri passi possono prendere. Un momento importante, dunque, in cui vale la pena fermarsi e riflettere se abbiamo salda in mano la nostra bussola o se ci siamo fatti catturare dalle illusioni del mercato che indirizza verso l’avere e non verso l’essere le nostre mete. Abbiamo  ragionevolmente chiaro chi siamo, le…

Read More

L’Eden è qui, la scelta è nostra

Può sembrare inopportuno, quasi irrispettoso, annunciare che “l’Eden è qui” quando abbiamo due guerre alle porte di casa. E allora mi piace citare un bello scambio avvenuto nella chat dei rappresentanti IES, in cui Lia Naor, che rappresenta Israele, ha raccontato del punto di incontro creato da lei, tutto formato da volontari, per accogliere i superstiti e i traumatizzati dai terribili eventi del 7 ottobre, con attività creative che ricalcano i workshop realizzati al convegno IES. Nella chat è stata…

Read More

Natura & Musica

  C’è un parallelismo tra l’entrare in Natura distratti, chiacchierando del più e del meno, e l’ascoltare Musica come riempitivo, sottofondo di attività altre. C’è un parallelismo tra l’entrare in Natura in green mindfulness, in uno stato di presenza, apertura, dialogo con l’ambiente esterno, e l’ascoltare Musica in mindfulness, in uno stato di presenza, apertura, dialogo con l’ambiente… interno. Dall’incontro tra Ecopsicologia e il progetto “Un concerto per l’anima”, tra Ecopsiché e The voices in the Wind, nasce questo invito alla…

Read More

Fermati un momento

Siamo all’inizio del percorso. Ancora non è chiaro cosa stiamo cercando o dove vogliamo andare. Sappiamo solo che tutto quello che ci ha irretito sinora non ci basta più, non ci illude più. Sentiamo che c’è altro ma non sappiamo cosa questo “altro” sia, né sappiamo come fare a scoprirlo. Sì, comincia tutto da qui. Fermati un momento, basta un attimo per capire, per capire e ascoltare, prenditi il tuo tempo… per respirare… The Voices in the Wind Ti è…

Read More

La chiamata di Gaia

Gaia ha un modo tutto suo di chiamare a sé le persone giuste per le sfide contemporanee e l’Ecopsicologia si fa spesso portavoce di questo richiamo. Chi è Gaia? Gaia siamo noi. Noi, in quanto parte di Lei, in quanto elaborata e complessa capacità di osservarci e osservare, di essere consapevoli di noi stessi e di ciò che ci circonda, di essere presenti all’estrinsecarsi del processo della vita in evoluzione e di essere persino parte attiva di questo processo. “Noi…

Read More

Ci arde dentro una scintilla di stelle

La vita è magia e miracolo, la vita è benedizione e contingenza preziosa in questo immenso universo in cui materia inerte attende il tocco vivificante della coscienza per incamminarsi in un percorso evolutivo che si snoda oltre il tempo e lo spazio, attraverso dimensioni per noi inimmaginabili. Aprirsi alla percezione di questa danza cosmica conferisce alla nostra quotidianità una leggerezza e allo stesso tempo una profondità tali da cambiare completamente la qualità del nostro essere e agire in una realtà…

Read More

Possiamo tornare a incantarci

Parole come incanto, incantesimo, incantevole, affascinante, in canto, incantare: sembrano appartenere a un mondo fantastico, fuori dalla realtà, per chi crede ancora all’esistenza dell’isola che non c’è… Solo i bambini sono sensibili alla magia di un nuovo gioco e si “incantano” ad ascoltare il racconto di una fiaba. Gli adulti hanno smesso di meravigliarsi, hanno smesso di stupirsi e di credere nelle fiabe, ormai sono “disincantati” davanti alla vita. Ma cosa vuol dire? Semplicemente che hanno smesso di sognare e…

Read More

L’anima in dialogo con alberi, nuvole e libellule

Ecopsicologia non è solo andare a passeggiare in Natura, camminare lentamente in silenzio, respirare profondamente consapevoli che qualcosa del mondo sta entrando dentro di noi e qualcosa di noi si sta effondendo nel mondo, non è solo salutare e rispettare il Genius Loci, lo spazio naturale in cui entriamo ogni qualvolta lasciamo una strada asfaltata. È qualcosa di più, è spingersi oltre ed entrare in dialogo con gli alberi le nuvole e le libellule e non solo per il piacere…

Read More

Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia è la prima realtà italiana interamente dedicata alla divulgazione, insegnamento e applicazione dell’Ecopsicologia. Rappresenta in Italia la IES – International Ecopsychology Society.

Privacy Policy

Locations of visitors to this page

© Marcella Danon ♦ Partita Iva 11783910158
Informativa sulla privacyCookie Policy