L’eredità celtica dell’Ecopsicologia

Sabato 9 maggio 2020, mattina ore 10-13 – Ello Lc

Per capire “chi siamo” possiamo andare più in profondità… nello spazio e nel tempo.

«Pace fino al cielo.
Cielo giù sulla terra.
Terra sotto il cielo.
Forza in ognuno.
Una tazza ricolma
piena di miele;
idromele in abbondanza
»

La nuova disciplina che coniuga attenzione all’ambiente e attenzione all’essere umano in evoluzione insieme all’ecosistema terrestre, affonda le sue radici anche nell’antica cultura europea di riverenza per la natura e di gioiosa celebrazione della vita.

La società e tradizione celtica è stata caratterizzata da un profondo rispetto per l’ambiente, con una spiritualità fortemente incentrata sullo sviluppo interiore e sul contatto individuale con i regni della natura e dello spirito. I luoghi di culto erano all’aperto, boschi sacri, le festività principali scandivano i momenti cruciali del ciclo vitale della natura e grande importanza rivestiva la divinità femminile per richiamare fertilità della terra e della donna.

Quella celtica era una visione del mondo intrinsecamente sistemica – ecologica, diremmo oggi – e, allo stesso tempo, umanistica, basata quindi sulla libertà dell’individuo in interazione armonica e rispettosa con la complessità dell’ambiente.

Quando ci riconnettiamo con le nostre antiche radici culturali e/o con le profondità del nostro inconscio ecologico, ritroviamo insita nella nostra stessa identità profonda un atteggiamento di sensibilità e compartecipazione con gli altri regni della natura. “Biofilia” la chiama il sociobiologo Edward Wilson, “predisposizione all’empatia”, la definisce l’economista Jeremy Rifkin, “Cittadinanza terrestre” è il termine coniato da Edgar Morin e “apertura alI’inconscio ecologico” si chiama in Ecopsicologia, questo riconoscimento della propria identità umana come parte integrante del più ampio ecosistema terrestre.

Ecco che l’Ecopsicologia si fa portavoce della stessa visione integrata, alla base della cultura celtica, che valorizza l’individuo e la sua libera iniziativa e allo stesso tempo gli ricorda la sua interconnessione all’ambiente.

Racconti e pratiche per ricollegarsi con la mente e il cuore alla tradizione nativa europea.
Per trarne ispirazione e consiglio nel ridisegnare il nostro modo di relazionarci con la natura, col mondo e con la vita.

  • Alle radici di un inconscio europeo
  • La società gilanica, con parità tra uomo e donna
  • Una religiosità collegata alla terra
  • La simbologia degli animali
  • L’anno celtico e i suoi momenti speciali
  • Diventare guerrieri della luce

Conduce

 

Investimento

€ 61 iva inclusa (€ 50 + IVA).

Questo seminario fa parte di “Celtica revival“, una serie workshop che si tengono anche a CELTICA, Festival di Musica e cultura celtica in Valle d’Aosta: 1. L’eredità celtica dell’Ecopsicologia – 2. Sacralità del bosco e sociologia arborea – 3. Ecologia Affettiva – 4. Sincronicità e destino. Per partecipare alla serie dei 4 incontri, tutti nello stesso fine settimana: € 190 iva inclusa (€ 156 + IVA).

Questa è una “Perla di Vetro”, seminario frequentabile singolarmente per avvicinarsi a Ecopsiché, ed è uno degli opzionali nel programma di formazione in Ecopsicologia Applicata.

Riconoscimenti

Il seminario è riconosciuto dalla International Ecopsychology Society come aggiornamento professionale per ecotuner.

Vuoi iscriverti?

Benvenuta, benvenuto! Ti stai facendo un regalo che arricchirà la tua professionalità, che ti darà strumenti e ispirazione per far fiorire i tuoi allievi, per aiutarli a diventare ciò che possono diventare.

Compila il modulo cliccando sul link dall’immagine, riceverai tutte le informazioni necessarie per la tua partecipazione nel giro di pochi giorni. A presto!

Per informazioni: info@ecopsicologia.it

Vuoi avvicinarti all’Ecopsicologia, ma preferisci procedere per piccoli passi, con una formazione a distanza?
L’Ecopsicologia, nella definizione di Theodore Roszak, non è anti, ma post industriale e un buon uso della tecnologia può permetterci di risparmiare tempo ed energia. Ecco che la formazione a distanza, grazie all’alto livello di interazione, scambio e calore umano, permesso dalla tecnologia attuale, può essere una valida alternativa a una formazione in presenza, per piccoli percorsi di arricchimento personale
Scopri i Corsi in eLearningEcopsicologia on line

Ti interessa, invece, una Formazione in Ecopsicologia Applicata?
L’Ecopsicologia può essere applicata a tante diverse professionalità, in ambito “eco” – educazione, guida, turismo – e in ambito “psico” – relazione di aiuto, terapia, evoluzione personale – per rendere più efficace la tua azione e dare un senso più ampio al tuo operare. I percorsi formativi sono anche veri e propri percorsi di evoluzione personale, che ti accompagneranno nell’ampliare la visione che hai di te e delle tue possibilità realizzative.
Esplora i percorsi formativiEcopsicologia Applicata

 

Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia è la prima realtà italiana interamente dedicata alla divulgazione, insegnamento e applicazione dell’Ecopsicologia. Rappresenta in Italia la IES – International Ecopsychology Society.

Locations of visitors to this page

© Marcella Danon ♦ Partita Iva 11783910158
Informativa sulla privacyCookie Policy