Formazione formatori • 19-22 giugno 2019 a PANTA REI (Perugia)

L’Ecopsicologia è una “psicologia del noi”, capace di stimolare una visione globale, a diversi livelli, e di promuovere una qualità di interazione che porta verso il dialogo e la collaborazione.

Le sue applicazioni sono molteplici, tra cui l’elaborazione di nuove strategie di formazione in ambito aziendale, organizzativo e comunitario.

Le competenze relazionali e metodologiche dell’Ecopsicologia diventano il fulcro dell’efficacia dei propri interventi, con una finalità aggregativa, volta al raggiungiomento di autonomia, creatività e co-creazione, con una maggior consapevolezza personale e una più ampia identità terrestre.

 

PANTA REI, Passignano sul Trasimeno (Perugia)
mercoledì 19 giugno – sabato 22 giugno 2019

La teoria e la pratica dell’Ecopsicologia
al servizio della formazione degli adulti

Corso intensivo di 4 giorni per arricchire la propria professionalità in ambito formativo con mappe, visioni ed esercitazioni proprie dell’Ecopsicologia Applicata, immediatamente applicabili a progetti personali di formazione.

Particolarmente indicato per chi già lavora con i gruppi e vuole consolidare basi teoriche sulla teoria della formazione, confrontarsi con diversi approcci e metodologie, interagire con colleghi in cammino nella stessa professione, fare esercitazioni pratiche con supervisione.

Due professioniste esperte e appassionate in questo campo metteranno il loro sapere e la loro esperienza al servizio di chi vuole iniziare o arricchire le proprie competenze in ambito formativo, nell’ideazione, organizzazione, conduzione e valutazione del proprio operato.

Siamo nell’era della conoscenza diffusa e da qui si va solo avanti: la formazione è una professione con futuro assicurato

Conducono:

Programma

Ecoformazione

“Formazione formatori”
con approccio ecopsicologicamente orientato

1.
Potere e magia del processo formativo

  • Che cosa è l’Ecoformazione
  • Le chiavi della conoscenza
  • Come si impara?
  • Strategie di formazione
  • Insegnare a crescere
  • I tre attori della formazione:
    • committenza
    • formatore
    • gruppo
  • Modelli di apprendimento
  • Eco operative learning
  • Educare giocando
  • I 4 livelli di apprendimento: sapere, saper fare, saper essere, saper divenire
  • La costellazione di competenze del formatore
  • Ecoformazione come sfida evolutiva

2.
Fasi e mappe di progettazione

  • Analizzare i bisogni
  • Definire la meta da raggiungere
  • Disegnare il processo di apprendimento
  • L’atto di volontà e l’intenzione attiva
  • L’importanza delle mappe di riferimento per la costruzione dei percorsi
  • Relazioni Ecologiche, mappa dell’Ecopsicologia:
    sette passi per coltivare la consapevolezza di se stessi, degli altri, del mondo
  • Flow learning, mappa di Joseph Cornell:
    risvegliare l’entusiasmo, focalizzare l’attenzione, immergersi nella natura, condividere l’esperienza
  • Theory U, mappa di Otto Sharmer:
    open mind, open heart, open will, presensing

3.
In pista!

  • Gli attrezzi del mestiere
  • Dirigersi verso gli obiettivi
  • Il paradigma del cerchio
  • La metodologia gentile
  • Regole della comunicazione ecologica
  • Fasi di creazione del gruppo
  • Stili di leadership e ecoleadership
  • Conduzione del gruppo
  • Gestione dell’aula
  • Organizzazione della condivisione
  • La mia cassetta degli attrezzi

4.
Tirare le fila, per ripartire

  • Il valore della valutazione
  • Feedback
  • Debriefing
  • Metodologie di raccolta informazioni
  • Diari di percorso
  • Raccolta spunti per il rinnovamento

Investimento

Il percorso formativo costa € 490 iva inclusa (€ 402 + IVA).
Include le attività in presenza nelle 4 giornate, la tutorship e materiale didattico. Non include vitto e alloggio (€ 50 al giorno, pensione completa, cucina vegetariana, con alloggio in stanze multiple in bioarchitettura, all’ecovillaggio di Panta Rei).

Riconoscimenti

Il percorso è riconosciuto dalla International Ecopsychology Society e da AssoCounseling (come aggiornamento professionale per counselor).

Vuoi iscriverti?

Benvenuta, benvenuto! Ti stai facendo un regalo che arricchirà la tua professionalità, che ti darà strumenti e ispirazione per far fiorire i tuoi allievi, per aiutarli a diventare ciò che possono diventare.

Compila il modulo cliccando sul link dall’immagine, riceverai tutte le informazioni necessarie per la tua partecipazione nel giro di pochi giorni. A presto!

Per informazioni e per il necessario colloquio motivazionale, contatta: ecopsicologia@ecopsicologia.it (Marcella Danon) o sardegna@ecopsiche.it (Silvia Mongili).

Vuoi avvicinarti all’Ecopsicologia, ma preferisci procedere per piccoli passi, con una formazione a distanza?
L’Ecopsicologia, nella definizione di Theodore Roszak, non è anti, ma post industriale e un buon uso della tecnologia può permetterci di risparmiare tempo ed energia. Ecco che la formazione a distanza, grazie all’alto livello di interazione, scambio e calore umano, permesso dalla tecnologia attuale, può essere una valida alternativa a una formazione in presenza, per piccoli percorsi di arricchimento personale
Scopri i Corsi in eLearningEcopsicologia on line

Ti interessa, invece, una Formazione in Ecopsicologia Applicata?
L’Ecopsicologia può essere applicata a tante diverse professionalità, in ambito “eco” – educazione, guida, turismo – e in ambito “psico” – relazione di aiuto, terapia, evoluzione personale – per rendere più efficace la tua azione e dare un senso più ampio al tuo operare. I percorsi formativi sono anche veri e propri percorsi di evoluzione personale, che ti accompagneranno nell’ampliare la visione che hai di te e delle tue possibilità realizzative.
Esplora i percorsi formativiEcopsicologia Applicata

 

Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia è la prima realtà italiana interamente dedicata alla divulgazione, insegnamento e applicazione dell’Ecopsicologia. Rappresenta in Italia la IES – International Ecopsychology Society.

Locations of visitors to this page