N e l l a   n a t u r a ,     c o n   l a   n a t u r a ,     p e r   l a   n a t u r a
ECOPSICOLOGIA SCUOLA PERCORSI   ECOTUNER PROGETTI

SUPERVISIONE di ECOTUNING

EcoTuning è l'arte di tradurre i principi dell'Ecopsicologia in esercitazioni di gruppo, giochi e attività pratiche volte a favorire una maggior consapevolezza personale e coscienza ambientale dei partecipanti. E' la capacità di sintonizzarsi, prima di tutto, e di "sintonizzare" un gruppo di persone su dimensioni, interiori ed esteriori, più ampie. E' una pratica di crescita personale in cui la natura gioca un ruolo di co-conduttrice.

La conduzione dei gruppi finalizzati alla crescita personale richiedono al conduttore gli stessi requisiti della relazione di aiuto: attenzione, ascolto, empatia, non giudizio, non interpretazione, rispetto e grande presenza. Ma, nell'EcoTuning, richiedono anche qualche cosa in più: inventiva, presenza di spirito, capacità organizzative, forza d'animo, intuizione e senso dell'umorismo.

Sono anche le stesse qualità e competenze che hanno bisogno di allenare counselor, psicologi, insegnanti, educatori che hanno scelto, per vocazione, la conduzione dei gruppi come attività.



Maditazione camminata - Parco dei Gessi (Bo) - giugno 2012

Il termine "ecotuner" è sorto nell’ambito della European Ecopsychology Society per dare una qualifica professionale a chi ha terminato una formazione in Ecopsicologia Applicata. L’ecotuner è un facilitatore della relazione con la natura. Il marchio è registrato.

Supervisione di EcoTuning è una supervisione di attività di Ecopsicologia condotta con gruppi, "in natura, con la natura, per la natura". E' rivolta a chi sta frequentando la Formazione in Ecopsicologia Applicata, IES Training in EcoTuning, e anche a esterni: counselor, psicologi, coach, educatori e formatori che stanno operando con un approccio sintonico con l'Ecopsicologia, la Psicologia Umanistica e Transpersonale.

Nella supervisione di EcoTuning, è possibile allenare e migliorare le proprie competenze di conduzione dei gruppi, avvalendosi della partecipazione e collaborazione anche di altri colleghi. E’ uno spazio in cui è possibile presentare progetti, chiedendo consiglio e idee agli altri membri del gruppo di supervisione e in cui è possibile sperimentarsi nel condurre esercizi inventati o poco praticati. Il gruppo darà due restituzioni, una da utente e l’altra da addetto ai lavori.

La supervisione in EcoTunuing vuole anche allenare alla comunicazione parlata e alla divulgazione delle idee connesse all'Ecopsicologia, prevede quindi - obbligatoriamente per gli iscritti a IES Training, facoltativamente per i partecipanti esterni - l'esposizione di un libro al gruppo e la realizzazione di una breve relazione scritta.

Ci sono anche edizioni di supervisione via webinar ("Super in webinar") aperte agli iscritti a IES Training e agli esterni iscritti al pacchetto di 4 supervisioni annue.

.
3* Convegno EES - Valmasino 2011


La Supervisione di EcoTuning è parte integrante del programma per gli iscritti a IES Training in EcoTuning e a IES Training in EcoCounseling, a cui è richiesto, al minimo la presenza a quattro incontri di Supervisione di EcoTuning, con la possibilità - nell'arco di due anni dall'iscrizione - di partecipare a tutti gli incontri.

Gli incontri di Supervisione si tengono, attualmente, al Parco di Montevecchia e della Valle del Curone e a Cascina La Fura, a Ello in provincia di Lecco. Sono aperti anche ad altri professionisti che vogliono avere un gruppo di riferimento e sostegno per la loro attività professionale.

Date 2017:
  • 22 febbraio - via webinar - Orari: 21 - 23.
  • 1 e 2 aprile - La Fura, Ello Lc - Orari: 14 - 18
  • 28 e 29 ottobre - La Fura, Ello Lc - Orari: 14 - 18
  • 22 novembre - via webinar - Orari: 21 - 23

Investimento:
€ 90
(73,7 + iva) a incontro
€ 280
(230 + iva) pacchetto di 4 giornate (oppure 3 + 2 via webinar)


La Supervisione di Ecopsiché è riconosciuta AssoCounseling.


Info e iscrizioni
: ecopsicologia @ ecopsicologia.it



EcoTuning - "Bruno ubriaco"
, Parco della Valle del Curone 2013


«Questo dobbiamo imparare:
come partecipare creativamente alla selvaticità e spontaneità del mondo intorno a  noi.
Perché è in queste selvatiche profondità dell’universo
e del nostro stesso essere
che una più ampia visione può emergere.

Per inventare una nuova cultura sostenibile
dobbiamo radicare i nostro sforzi non nella mente razionale,
ma nelle visioni rivelatrici che sgorgano dalle profondità della psiche
e dall’incontro col misteri del mondo naturale».

Thomas Berry


AssoCounseling





Introduzione all'ecopsicologia
corso via e-mail



Ecocentering
corso via e-mail




IES Training
Formazione in Ecotuning
Ecopsicologia Applicata



SUPERVISIONE di EcoCounseling
SUPERVISIONE

di EcoCounseling
 per Psicologi, Counselor
e Green Coach



www.ecopsicologia.it
Osnago (Lecco)  ecopsicologia@ecopsicologia.it